PDFStampaEmail

Ricordi letterari

  • Autore: Léon Daudet
  • Scelta e introduzione di Mario Andrea Rigoni
  • Traduzione e note di Luigia Zilli
  • ISBN 978-88-6542-533-6
  • Pagine: 112
  • Anno: 2017
  • Formato: 13 x 18 cm
  • Collana: Narrazioni, 4
  • Supporto: libro cartaceo
Valutazione: Nessuna valutazione
nr04
  • nr04
Descrizione

Pochissimo si conosce in Italia della sconfinata opera di Léon Daudet (1867-1942), ostacolata, anche a ragione, per il suo spirito clericale, monarchico e antisemita; ma non vi era alcuna ragione di ostracizzare anche il grande scrittore e memorialista, che frequentò e ritrasse con occhio implacabile tutte le più eminenti figure dell’ambiente medico, politico, artistico e letterario della Terza Repubblica francese.
Dei suoi incomparabili Souvenirs littérairesche Proust accostò addirittura alle Memorie del duca di Saint-Simon, si offre per la prima volta in italiano un’affascinante antologia, curata e introdotta da Mario Andrea Rigoni, tradotta e annotata da Luigia Zilli.

Recensioni
Nessuna recensione disponibile per questo titolo.
Subcategory
Video

Pochissimo si conosce in Italia della sconfinata opera di Léon Daudet (1867-1942), ostacolata, anche a ragione, per il suo spirito clericale, monarchico e antisemita; ma non vi era alcuna ragione di ostracizzare anche il grande scrittore e memorialista, che frequentò e ritrasse con occhio implacabile tutte le più eminenti figure dell’ambiente medico, politico, artistico e letterario della Terza Repubblica francese.
Dei suoi incomparabili Souvenirs littérairesche Proust accostò addirittura alle Memorie del duca di Saint-Simon, si offre per la prima volta in italiano un’affascinante antologia, curata e introdotta da Mario Andrea Rigoni, tradotta e annotata da Luigia Zilli.