La scuola di Pitagora editrice nasce nel 2005 dall’incontro tra Michelangelo Costagliola appassionato di studi classici e la Fondazione Società di studi politici, Scuola di Alta Formazione dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici. Ispirandoci alla concezione umanistica dell’unità della cultura, pubblichiamo testi di filosofia, politica, letteratura e scienze, che, in opposizione alla crescente specializzazione dei saperi, promuovano una visione più organica della conoscenza. Soprattutto vogliamo offrire agli studiosi un terreno in cui seminare i semi delle loro ricerche, che altrimenti andrebbero dispersi in un mercato editoriale sempre più anonimo, in cui le parole non si distinguono più ma fanno soltanto rumore.

Confronta (0)

NascondiMostra