D’Annunzio e l’innovazione drammaturgica

Nessuna valutazione
SKU: 9788865428801    Titolo disponibile
  • RS-XXIV-ns
50,00 €
SINESTESIE
RIVISTA DI STUDI SULLE LETTERATURE E LE ARTI EUROPEE
fondata e diretta da Carlo Santoli
ANNO XXIV • 2022
NUMERO SPECIALE

Premessa di Elena Ledda
Saggi introduttivi di Giovanni Isgrò e Carlo Santoli
ISSN 1721-3509; ANVUR: A
ISBN 978-88-6542-881-8
Pagine: 408
Anno: 2022
Formato: 17 x 24 cm
Supporto: libro cartaceo

SOMMARIO

Elena Ledda, Premessa • Giovanni Isgrò, D’Annunzio e l’idea del teatro en plein air • Carlo Santoli, La drammaturgia moderna di Gabriele d’Annunzio: ‘Le Martyre de Saint Sébastien’ e ‘La Pisanelle ou La Mort parfumée’ • Epifanio Ajello, Esercizio dintorno all’uso dello sguardo nella ‘Città morta’ (con brevi cenni ai testi limitrofi) • Chiara Bianchi, D’Annunzio librettista? • Alberto Granese, Gli esordi della drammaturgia dannunziana • Gianni Oliva, Il teatro di festa. Progettualità e messinscena nella drammaturgia dannunziana • Thomas Persico, La «ghirlandetta» dannunziana • Donato Pirovano, Riscritture e variazioni dannunziane: la ‘Francesca da Rimini’ • Isabella Innamorati, Punti di svolta: ‘La figlia di Iorio’ fra trionfi e rovine del teatro italiano di primo Novecento • Cesare Orselli, Parisina’: libretto per… • Angelo Fàvaro, La Nave’: «foggiata con la melma della laguna e con l’oro di Bisanzio, e col soffio della mia più ardente passione italica». Note sul teatro politico e psicofisico di Gabriele d’Annunzio • Paolo Puppa, Arie e recitativi nella interazione dialogica dannunziana • Annamaria Sapienza, Martiri di una dolorosa normalità. ‘Le Martyre de Saint Sébastien’ della Fura del Baus (1997) • Raffaella Bertazzoli, Due letture ecfrastiche per la ‘Figlia di Iorio’ • Raffaele Giannantonio, Norman Bel Geddes e ‘La Nave’: L’architettura nel teatro dannunziano • Maria Pia Pagani, Eleonora Duse: l’icona della rivoluzione teatrale dannunziana • Elena Valentina Maiolini, Vita interiore e ambiente teatrale: sulle didascalie di d’Annunzio • Maria Rosa Giacon, Il teatro nel testo: sviluppi della ‘Città morta’ nel ‘Fuoco’ • Costanzo Gatta, Nel 1923 a Brescia il teatro all’aperto sognato da d’Annunzio • Stefano Amendola, Presenza e rappresentazione del divino tra Euripide e D’Annunzio: Afrodite e Artemide nel dramma di ‘Fedra’ • Nicola Lanzarone, Considerazioni sulla ‘Fedra’ di d’Annunzio e quella di Seneca • Angelo Meriani, Ippolito deve morire. Maledizione e morte da Euripide a d’Annunzio.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo titolo.

Le novità editoriali

Confronta (0)

NascondiMostra