Matière, sen et conjointure

Nessuna valutazione
SKU: 9788865428412    Titolo disponibile
  • BS104
28,00 €
Saggi scelti di narrativa romanza di Charmaine Lee
Autrice: Charmaine Lee
A cura di Sabrina Galano e Lidia Tornatore
ISBN 978-88-6542-841-2
Pagine: 376
Anno: 2022
Formato: 15 x 21 cm
Collana: Biblioteca di Sinestesie, 104
Supporto: libro cartaceo

Il volume è articolato in tre sezioni nelle quali i saggi sono ordinati per sottogenere narrativo, per affinità tematica e linguistica, sempre in chiave comparatistica. Si parte con i saggi dedicati ai fabliaux e ai lais per poi passare alla narrativa occitana, spagnola e orientale, con uno studio dedicato all’intreccio tra lirica e narrativa.
La seconda sezione è riservata interamente al romanzo occitano Jaufre, da lei edito. In generale, gli articoli di tale raggruppamento mirano ad un’ulteriore decodifica del sottotesto mettendo in rilievo la ricchezza intertestuale del romanzo e i suoi rapporti con la tradizione letteraria in lingua d’oïl e con la lirica occitana.
Infine, l’ultima sezione racchiude interventi di approfondimento e rilettura di temi e opere da lei precedentemente studiate.

Charmaine Lee (1949-2021), è stata professoressa ordinaria di Filologia e linguistica romanza presso l’Università degli studi di Salerno. Docente di fama internazionale, il suo apporto scientifico alla disciplina è stato vasto e incisivo. I suoi studi si sono concentrati soprattutto sulla narrativa romanza medievale ma, nella sua articolata produzione scientifica, compaiono pubblicazioni dedicate anche al genere lirico sia francese che occitano e numerosi studi di linguistica storica.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo titolo.

Le novità editoriali

Confronta (0)

NascondiMostra