Hegel e l'antichità classica

Nessuna valutazione
SKU: 9788897820840    Titolo disponibile
  • HG04
14,25 € 15,00 €
Autore: Klaus Düsing
Introduzione di Massimiliano Biscuso
Traduzione e cura di Salvatore Giammusso
ISBN 978-88-97820-84-0
Pagine: 152
Anno: 2022
Formato: 14 x 21 cm
Collana: Hegeliana, 3
Supporto: libro cartaceo

Hegel und die klassische Antike è il titolo del seminario che Klaus Düsing tenne nel febbraio 1998 all’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici. In cinque lezioni il grande studioso tedesco presenta, in modo chiaro e rigoroso, i temi principali dell’interpretazione hegeliana del pensiero antico: la dialettica del Parmenide e del Sofista di Platone, la filosofia prima e il concetto di nous noeseos (pensiero di pensiero) del Dio di Aristotele, dando particolare rilievo all’ontologia dei due pensatori greci. Nell’ultima lezione Düsing prende in esame la concezione hegeliana dell’arte classica, nella convinzione che tanto la filosofia greca classica quanto l’arte greca classica siano forme preparatorie o addirittura prime figure di autocoscienza e soggettività.

Klaus Düsing (1940) ha studiato filosofia, germanistica e filologia classica a Zurigo e Colonia, dove si è addottorato nel 1967. Dopo aver conseguito l’abilitazione nel 1975, ha insegnato nelle Università di Bochum, Siegen e Colonia. Ha pubblicato studi fondamentali sulla filosofia classica tedesca e sulla teoria della soggettività: Die Teleologie in Kants Weltbegriff (1968), Das Problem der Subjektivität in Hegels Logik (1977), Hegel und die Geschichte der Philosophie (1983), Schellings und Hegels erste absolute Metaphysik (1988), Selbstsbewußtseins Modelle. Moderne Kritiken und systematische Entwürfe rur konkreten Subjektivität (1997), Fundamente der Ethik. Unzeitgemäße typologische und subjektivitätstheoretische Untersuchungen (2005), Subjektivität und Freiheit. Untersuchungen zum Idealismus von Kant bis Hegel (2013).

 

INDICE

Avvertenza
Prefazione
Introduzione

I. La dialettica nel Parmenide di Platone e l’interpretazione hegeliana
1. L’esercizio dialettico nel Parmenide di Platone
2. L’interpretazione hegeliana della dialettica nel Parmenide platonico

II. Ontologia e dialettica nel Sofista di Platone e nell’interpretazione speculativa di Hegel
1. Ontologia e dialettica nel Sofista
2. L’interpretazione speculativa di Hegel e la prosecuzione del Sofista

III. Tipi fondamentali dell’ontologia in Aristotele e Hegel
1. L’ontologia aristotelica dell’ousia
2. L’interpretazione speculativa hegeliana dell’ontologia di Aristotele

IV. Noesis noeseos e soggettività assoluta. La teologia aristotelica e la trasformazione di hegel
1. La teologia filosofica di Aristotele
2. La trasformazione hegeliana della noesis noeseos in soggettività assoluta

V. Compimento e fine dell’arte classica. L’estetica di Hegel
1. La determinazione hegeliana dell’arte
2. L’arte classica dei greci

Conclusione

Bibliografia

Postfazione
Dalla fenomenologia idealistica ai modelli dell’autocoscienza. L’itinerario di Klaus Düsing verso una teoria della soggettività concreta
di Salvatore Giammusso

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo titolo.

Le novità editoriali

Confronta (0)

NascondiMostra