Il diritto all’ambiente

Nessuna valutazione
SKU: 9788865425893    Titolo disponibile
  • PAN04
11,90 € 14,00 €
Per un’ecologia politica del diritto
Autori: Paolo Maddalena, Franco Tassi
A cura di Nicola Capone
Prefazione di Tomaso Montanari
ISBN 978-88-6542-589-3
Pagine: 136
Anno: 2019
Formato: 14,2 x 14,2 cm
Collana: Pan. Paesaggio, ambiente e natura, 4
Supporto: libro cartaceo

Questo nuovo volume della collana editoriale Pan-Paesaggio Ambiente Natura, a cura di Nicola Capone, comprende due saggi sul tema del diritto all’ambiente e dell’ambiente: il primo elaborato dal giurista Paolo Maddalena nel 1993; il secondo, più antico e precursore, redatto dal naturalista Franco Tassi nel 1976. Due studi entrambi ancora originali ed inediti, sia per la chiarezza dell’esposizione, sia per la prospettiva tracciata. Introduce il volume Tomaso Montanari, che inquadra le questioni poste nella cornice costituzionale.
Di fronte al vecchio antropocentrismo, gli autori affermano la necessità di una svolta biocentrica del pensiero. Struttura portante di questo nuovo discorso diventa la Comunità biotica della quale facciamo tutti parte, dal regno minerale a quello vegetale e animale. Si capisce che non è possibile considerare isolatamente l’essere umano, non è possibile neppure far riferimento solo alla specie umana, ma bisogna fare “mente locale”, imparare l’arte di abitare la terra sentendosi parte dell’intera comunità degli esseri viventi. Si tratta, come fanno notare gli autori, di una nuova etica che «allarga i confini della comunità per includervi suoli, acque, piante e animali e, in una parola, la terra» (Leopold 1949).

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo titolo.

Le novità editoriali

Confronta (0)

NascondiMostra