La rivoluzione della dignità

Not Rated Yet
SKU: 9788865420089    Product in stock
  • TD017
3,83 € 4,50 €
Autore: Stefano Rodotà
ISBN 978-88-6542-008-9
Pagine: 40
Anno: 2013
Formato: 10 x 17,5 cm
Supporto: libro cartaceo

In questo breve pamphlet, il giurista Stefano Rodotà ricostruisce l’origine del concetto di “degnità”, la cui rilevanza storica è legata al superamento del principio della proprietà come perno del sistema giuridico moderno. Rodotà scatta una brillante istantanea dell’evoluzione del diritto dalla Rivoluzione francese alla elaborazione della Carta costituzionale italiana, e nel contempo offre alla coscienza del cittadino un valore su cui impiantare il proprio impegno civile.

Reviews

There are yet no reviews for this product.