Saggi di critica filosofica, politica e religiosa

Not Rated Yet
SKU: 9788889579237    Product in stock
  • hn05
6,25 € 25,00 €
Autore: Bertrando Spaventa
Introduzione di Biagio de Giovanni
ISBN 978-88-89579-08-4
Pagine: 460
Anno: 2008
Formato: 14 x 21 cm
Prezzo di copertina: 25,00 €
In una lettera pubblicata nel primo volume di studi su Telesio e indirizzata al maestro Bertrando Spaventa, cosí s’esprimeva Francesco Fiorentino: «Senza i tuoi stupendi Saggi critici sul Bruno e sul Campanella, io difficilmente mi sarei orientato in quell’arruffio, ch’è la filosofia del Risorgimento [Rinascimento]; imperciocché quanti ne avevano scritto prima di te, ed in Italia e fuori, mi pareva esservisi smarriti dentro essi stessi; e non potersene quindi aspettare guida e lume, chi si sarebbe voluto avventurare dietro di loro. Il Risorgimento non si spiccava con rilievo dal fondo della Scolastica; [...] tu, con tocchi sicuri e maestrevoli, additasti pel primo i veri germi della nuova filosofia che si covavano in quella portentosa età. Io, tel confesso francamente, rimasi colpito da quell’insolita luce che scintillava dalla tua critica, e m’innamorai di quel periodo». La grandezza dell’opera filosofica di Spaventa è proprio questa: l’aver mostrato «che noi siamo vissuti nel grembo del pensiero europeo, e l’abbiamo sempre promosso» e che se vi fu un difetto da attribuire ai tre maggiori filosofi italiani a lui contemporanei – Galluppi, Rosmini, e Gioberti – «è stato quello di aver fatto poca o nessuna stima della nostra tradizione dopo la caduta della Scolastica».
 
 
Reviews

There are yet no reviews for this product.