Rivoluzione e diplomazia

Not Rated Yet
SKU: 9788865422496    Product in stock
  • le09
17,00 € 20,00 €
Agenti francesi in Italia (1792-1798)
Autore: Pasquale Villani
ISBN 978-88-6542-249-6
Pagine: 306
Anno: 2013
Formato: 15 x 21 cm
Supporto: libro cartaceo

Mancava un quadro della politica estera francese in Italia nei primi anni della rivoluzione, quando la penisola sembrava ancora lontana dalle preoccupazioni d'Oltralpe. Il lavoro di Pasquale Villani, tuttavia, non è soltanto una ricostruzione delle linee conduttrici e delle prospettive della politica estera francese. La storia diplomatica viene qui intesa e praticata non solo e non tanto come una storia di trattati, di guerre e di paci, ma in tutta la sua ricchezza di storia intera, che riguarda istituzioni, società , cultura e, soprattutto, gli uomini, le loro origini e le loro carriere, i loro modi di vedere e di svolgere le proprie funzioni, le loro reti di relazioni pubbliche e private. Non si può che essere grati all'autore per una ricerca che fornisce un apporto fondamentale non soltanto alla storia della diplomazia francese e dei rapporti tra la Francia e l'Italia nei primi anni della rivoluzione, ma anche alla storia del giacobinismo italiano e delle sue origini.

Reviews

There are yet no reviews for this product.