Le nozze dei Bentivoglio (1487) e-book

Not Rated Yet
SKU: 9788865421888    Product in stock
  • UR06.jpg
10,40 €
Autori vari
a cura di Bruno Basile e Stefano Scioli
trad. di Alessandro Barbone e Francesco Lupi
ISBN 978-88-6542-188-8
Pagine: 246
Anno: uscita prevista per aprile 2014
Formato: 14 x 21 cm
Collana: Umanesimo e Rinascimento, 6
Supporto: file PDF (8.1 Mb)

Fu un matrimonio politico quello che unì, nel 1487, Annibale Bentivoglio a Lucrezia d'Este: nozze fastose, volute dal Signore di Bologna, Giovanni II, e da quello di Ferrara, Ercole I, per confermare l'alleanza tra due delle più illustri casate del Rinascimento. Ai giorni di festa parteciparono i prìncipi e gli ambasciatori di ogni Stato della penisola e un popolo giubilante, ferrarese e felsineo. Un caso più unico che raro ha preservato, a Bologna, tutti i testi cronistici e letterari che celebrarono l'avvenimento, coinvolgendo poeti di corte, umanisti e storici della città . L'ampia silloge delle opere qui raccolte (di Arienti, Salimbeni, Beroaldo Seniore, Codro, Naldi, Ghirardacci), allineando pagine volgari e latine - alcune inedite, come l'Hymeneus arientesco - offre un quadro pittoresco di riti nuziali, pranzi di apparato, giuochi e giostre che omaggiarono, secondo i modelli della cultura coeva, un evento tra i più memorabili della civiltà  rinascimentale.

 

Bruno Basile è professore ordinario di Letteratura italiana nell'Università  di Bologna, Stefano Scioli è dottore di ricerca presso il Dipartimento di Filologia classica e Italianistica della stessa Università.

Reviews

There are yet no reviews for this product.