Per nulla al mondo. Un amore di Cioran (e-book)

Not Rated Yet
SKU: 9788865425060    Product in stock
  • MUS03.jpg
10,40 €
Autrice: Friedgard Thoma
a cura di Massimo Carloni
Traduzione di Pierpaolo Trillini
ISBN 978-88-6542-506-0
Pagine: 144
Anno: 2016
Formato: 15,5 x 21 cm
Collana: Mille e una storia, 3
Supporto: file PDF (1.7 Mb)

Quando Cioran annotava nei suoi Quaderni che i discepoli di Martin Buber si opponevano alla pubblicazione delle lettere inviate dallo scrittore all’amante, dopo aver conosciuto «l’amore… fisico proprio alla fine della sua vita», naturalmente non poteva immaginare che una situazione analoga si sarebbe ripetuta per lui stesso. In tarda età Cioran fu infatti travolto dalla passione per una giovane professoressa tedesca, Friedgard Thoma, al punto di scriverle: «Lei è diventata il centro della mia vita, la dea di uno che non crede in nulla, la più grande felicità e sventura che mi sia capitata». Dopo la morte di Cioran, la Thoma raccolse in un libro le lettere dell’anziano filosofo, raccontò i loro incontri e narrò anche l’amicizia sorta con Simone Boué, la compagna di Cioran. Il libro ebbe apprezzamenti e critiche; subì persino un processo che ne vietò la stampa in Germania. Qualunque cosa se ne pensi, è certo che esso oggi costituisce una testimonianza, a cui – per parte nostra – non vorremmo rinunciare, forse perché non vorremmo rinunciare a credere che solo l’amore può salvare l’uomo, soprattutto se è giunto alle sorgenti del vuoto e al culmine della disperazione. «La sola cosa che possa salvare l’uomo è l’amore. E se molti hanno finito per trasformare in banalità quest’asserzione, è perché non hanno mai amato veramente» (Cioran, Al culmine della disperazione).

Reviews

There are yet no reviews for this product.

Le novità editoriali

Compare (0)

HideShow