L’incertezza democratica

Not Rated Yet
SKU: 9788865427637    Product in stock
  • CR13
23,00 €
Potere e conflitto in Claude Lefort
Autore: Dario Malinconico
ISBN 978-88-6542-763-7
Pagine: 320
Anno: 2020
Formato: 14 x 21 cm
Collana: Criterio, 13
Supporto: libro cartaceo

La riflessione di Claude Lefort sulla democrazia è una delle più complesse e originali del XX secolo. Tuttavia, la sua presenza nel dibattito contemporaneo è rimasta piuttosto marginale, difficile da collocare nelle maglie (talora fin troppo strette) della filosofia politica. Il libro di Dario Malinconico, oltre ad introdurre il lettore italiano all’opera lefortiana – analizzata nei suoi rimandi alla storia delle idee, all’antropologia sociale, alla teoria politica – prova a definire le caratteristiche dell’incertezza democratica teorizzata da Lefort in oltre sessant’anni di partecipazione attiva alle vicende del Novecento. La democrazia moderna è infatti una dimensione simbolica che svuota il “luogo del potere” da ogni figurazione stabile, mostrandone la natura conflittuale e diventando fucina di nuovi diritti e di nuove soggettività riconosciute. Al tempo stesso, questa provvisorietà di contenuti e di protagonisti rende la democrazia vulnerabile, sottoposta alla minaccia continua dell’ideologia e delle prassi anti-egualitarie. Lefort ci dice perciò che solo recuperando una radicalità costitutiva la democrazia potrà reinventare se stessa e porsi all’altezza delle sfide del nuovo secolo.

Dario Malinconico (Pompei, 1987) si è laureato in filosofia presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II e ha conseguito il dottorato di ricerca in filosofia politica presso l’Università degli Studi del Piemonte Orientale. È stato visiting scholar presso l’Université Panthéon-Sorbonne e presso l’École des hautes études en sciences sociales di Parigi. Ha pubblicato saggi sul pensiero politico novecentesco (Foucault, Lefort, Balibar) e sulle teorie del potere. Attualmente si occupa del concetto di ideologia nel pensiero post-marxista e delle tesi contemporanee sulla democrazia radicale. Ha vinto il Premio Cesare Pavese (sezione giovani) nel 2015. Insegna filosofia e storia nei licei.

Reviews

There are yet no reviews for this product.