Ultimatum all'esistenza

Not Rated Yet
SKU: 978-88-6542-750-7    Product in stock
  • Nessuna immagine impostata
25,00 €
Conversazioni e interviste (1950-1994)
Autore: Emil Cioran
A cura di Antonio Di Gennaro
ISBN 978-88-6542-750-7
Pagine: 300
Anno: 2020
Formato: 15,5 x 21 cm
Collana: Mille e una storia, 5
Supporto: libro cartaceo

«Per me, scrivere è un ultimatum all’esistenza», afferma Cioran in una delle preziose interviste raccolte nel presente volume, la maggior parte inedite in lingua italiana. Preziose, perché irradiano nuova luce sull’uomo e sull’opera del pensatore romeno, affrontando tra l’altro questioni inusuali o scarsamente trattate altrove (la passione per la Spagna, il rapporto con le donne, la Romania post-comunista, il ruolo dell’Islam). Egli stesso ha ripetuto più volte di non aver mai inventato nulla, ma di essere stato soltanto il “segretario” delle proprie sensazioni. Per di più, ha rimarcato nel corso della propria esistenza che la sua opera è sorta per ragioni esclusivamente terapeutiche: per sfuggire a una lancinante insofferenza di sé, del mondo e della vita. Avendo scritto meravigliosi aforismi ed eleganti saggi in prosa, solo per non gettarsi nelle acque profonde della Senna o cacciarsi «una pallottola in corpo», due anni prima di morire, Cioran dichiarerà: «non si è tristi dopo una confessione di tristezza». Paradosso e magia dell’esperienza intellettuale cioraniana, che conduce il lettore a pensare che, in fondo, non è possibile essere tristi dopo aver letto Cioran.

Emil Cioran (1911-1995) rappresenta una delle voci filosofiche di maggior rilievo nell’ambito del “pensiero tragico” contemporaneo. Tra le sue opere: Al culmine della disperazione (1934), Lacrime e santi (1937), Sommario di decomposizione (1949), Sillogismi dell’amarezza (1952), La tentazione di esistere (1956), Storia e utopia (1960), La caduta nel tempo (1964), Il funesto demiurgo (1969), L’inconveniente di essere nati (1973), Squartamento (1979), Esercizi di ammirazione (1986), Confessioni e anatemi (1987).

Antonio Di Gennaro, saggista e studioso di Emil Cioran. Da anni svolge un’intensa attività di ricerca sui testi inediti del pensatore romeno, con particolare attenzione a interviste e carteggi. Tra i volumi recentemente curati: Itinerari di una vita. L’apocalisse secondo Cioran (2018), Dio e il Nulla. La religiosità atea di Emil Cioran (2019, con Pasquale Giustiniani), L’insonnia dello spirito (2019).

Reviews

There are yet no reviews for this product.