Motivi spirituali platonici

Nessuna valutazione
SKU: 9788865427033    Titolo disponibile
  • PL12
25,00 €
Autore: Giuseppe Rensi
ISBN 978-88-6542-703-3
Pagine: 308
Anno: 2020
Formato: 15 x 20 cm
Collana: Pietas literaria, 12
Supporto: libro cartaceo

Dopo la pubblicazione nel 1945 di La società aperta e i suoi nemici di Popper il nome di Platone evoca per molti un filosofo totalitario, lontano precursore del comunismo. Totalmente diversa è invece l’interpretazione di Giuseppe Rensi che, esattamente dieci anni prima di Popper, vede in Platone un pensatore dal grande afflato etico, teso alla ricerca di un mondo migliore di quello che drammaticamente viveva.
Motivi spirituali platonici è, nello stesso tempo, un saggio di grande empatia filosofica, un appassionato elogio della civiltà classica e un felice esempio di critica militante: attraverso Platone, che dovette fare i conti col tiranno Dionisio I di Siracusa, Rensi critica il regime fascista, dal quale aveva subìto prima gli arresti, poi la sospensione dall’insegnamento universitario.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo titolo.

Le novità editoriali

Confronta (0)

NascondiMostra