L'epoca delle passioni tristi. L'ideologia della crisi

Nessuna valutazione
SKU: 9788889579732    Titolo disponibile
  • ps19
2,00 €
Autori: Miguel Benasayag e Gérard Schmit
ISBN 978-88-89579-73-2
Pagine: 16
Anno: 2009
Formato: 12 x 17 cm

Freud spiega la possibilità  di cominciare a imparare, a educarsi e, in sintesi, ad accedere alla cultura, mediante il concetto di 'sublimazione della libido'. Secondo Freud, crescendo il bambino accetta di sublimare - o potremmo dire di negoziare - una parte della sua libido, ovvero della sua energia vitale, del suo desiderio... passando così da una posizione autocentrata, la cosiddetta 'libido narcisistica', a una preoccupazione e attenzione rivolte al mondo esterno, che Freud definisce 'libido oggettuale'. [...] il desiderio è quindi, semplicemente, il fondamento stesso dell'apprendimento. [...] La pulsione epistemofilica e il desiderio di apprendere non sono espressione del solo istinto di sopravvivenza. [...] esprimono, anzi, il desiderio di cultura. inteso in questo modo, il desiderio è, senza dubbio, ciò che si pone in relazione con gli altri e, in tal senso, si accorda con le nozioni di molteplicità  e di pluralità. il desiderio pone in relazione, crea legami, mentre l'educazione finalizzata alla sopravvivenza implica che 'ci si salva da soli'. Nella sopravvivenza, prima o poi si è 'contro gli altri'.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo titolo.

Le novità editoriali

Confronta (0)

NascondiMostra