Molise. Usi civici e paesaggio

Not Rated Yet
SKU: 9788889579596    Product in stock
  • CDP07.png
42,50 € 50,00 €
A cura di Carmine Gambardella
ISBN 978-88-89579-59-6
Pagine: 412
Anno: 2008
Formato: 20 x 26 cm

Il lavoro di consulenza scientifica per il servizio di formazione dell'inventario informatizzato delle terre collettive e dei beni civici per dati e cartografia dell'intero territorio regionale previsto dalla Convenzione con la Regione Molise, ha assunto per il nostro gruppo di ricerca una connotazione più ampia, includendo l'analisi delle ripercussioni che la presenza di tali vincoli hanno avuto ed hanno ancora oggi sul territorio interessato, per comprendere in che modo possano essere valorizzati come risorsa per lo sviluppo locale nel futuro.
Nel corso dell'analisi è risultato uno stretto legame tra la tutela degli usi civici e quella del paesaggio, per cui le due dimensioni sono spesso state interrelate in modo da valutare il reciproco beneficio nell'azione di salvaguardia e valorizzazione.
L'applicazione del nostro metodo di indagine, basato sulla discretizzazione di tutte le componenti materiali ed immateriali che contribuiscono a determinare l'essenza del territorio, ci ha consentito di valutare la presenza delle terre collettive sotto molteplici aspetti: giuridici, storici, sociologici,economici, aspetti legati alla memoria ed all'identità  dei luoghi e delle popolazioni, o ancora aspetti legati alle politiche del territorio.
Le dimensioni analizzate emergono facilmente nell'articolazione di questo volume: ai contributi iniziali di carattere metodologico, che chiariscono il protocollo operativo impiegato per lo svolgimento dell'attività  conoscitiva finalizzata alla realizzazione dell'inventario informatizzato oggetto della Convenzione, seguono contributi che, partendo dalle fonti, discretizzano la conoscenza analizzandola nelle singole componenti, dalla rappresentazione all'evoluzione del paesaggio, dal contesto normativo ed estimativo alle proposte per la valorizzazione, dalla lettura critica delle fonti cartografiche agli aspetti storici legati all'utilizzo del suolo ed al paesaggio, ed infine ai casi di studio specifici.
In tal modo, è stata raggiunta una conoscenza del territorio tale da consentire di individuare i criteri per la definizione di possibili scenari compatibili con la conservazione della memoria dell'uso civico e della tutela del paesaggio, che tengano conto delle esigenze proprie dell'uomo e della collettività  nel loro storico autoriprodursi, in termini di sicurezza, qualità  dell'ambiente e della vita.
Infine, i saperi raggiunti sono stati re-istituiti in forma sintetica nell'appendice di questo volume, in cui sono raccolte le schede descrittive relative ai 136 comuni della Regione Molise, che riportano i dati amministrativi, le emergenze naturalistiche, archeologiche e storiche, le festività  e tradizioni locali, accanto a quelli relativi alla catalogazione delle aree gravate da uso civico.
L'intero volume è arricchito da materiale fotografico, cartografico e archivistico, schede riassuntive e tabelle, che agevolano una lettura integrata delle differenti problematiche analizzate, ed in maniera complementare all'inventario informatizzato pubblicato in internet, vuole essere uno strumento di conoscenza e sensibilizzazione verso le tematiche della tutela e del rispetto dell'ambiente e delle sue tradizioni come volano per lo sviluppo locale.

Reviews

There are yet no reviews for this product.

Le novità editoriali

Compare (0)

HideShow