La lotta per l'individuo

Not Rated Yet
SKU: 9788898926725    Product in stock
  • 9788898926725_0_0_1393_75
11,90 € 14,00 €
Autore: Georges Palante
ISBN 978-88-98926-72-5
Pagine: 176
Anno: 2016
Formato: 15 x 21 cm
Supporto: libro cartaceo

"L'individuo deve diffidare delle scientocrazie e delle pedantocrazie, come delle teocrazie. Solo la lotta, la lotta sempre rinascente delle idee, delle credenze, dei desideri, è capace di sottrarre l'individuo a quella sete di uniformità che è una delle brame dell'anima gregaria (...) L'emancipazione economica individuale, la complicazione e la mobilità crescenti della vita sociale, la moltiplicazione attorno all'individuo delle cerchie sociali e delle loro influenze rivali o interferenti faranno sì che ciascun uomo, vivendo più a lungo, avrà un sentimento più profondo, più delicato e più vero della vita. Egli non comprenderà più nulla dei nostri biasimi, dei nostri ostracismi, delle nostre morali impettite; ripudierà le menzogne inventate dagli scaltri e intrattenute dagli stupidi per contrariare la libera scelta della natura."

Reviews

There are yet no reviews for this product.

Le novità editoriali

Compare (0)

HideShow