Partenope o l'avventura a Napoli

Not Rated Yet
SKU: 9788865422137    Product in stock
  • bev18
16,15 € 19,00 €
Autore: Felix Hartlaub

a cura di Lea Ritter Santini

ISBN 978-88-6542-213-7

Pagine: 218

Anno: 2013

Formato: 15 x 21 cm

Supporto: libro cartaceo
Felix Hartlaub (Mannheim 1913-Berlino 1945) sceglie di raccontare non le audacie di uno scugnizzo o gli astratti furori di uno studioso, ma l'ambigua avventura di un tenente francese che, nei mesi della Rivoluzione del 1799, incontra al San Carlo una giovane napoletana. Partenope o l'avventura a Napoli, portata a termine nel maggio 1934 e pubblicata solo nel 1951, è l'unica novella di uno scrittore a cui il destino della Germania non ha permesso di continuare ad esserlo, ma che è considerato forse il più grande ingegno letterario della generazione dei "sommersi" dall'uragano della guerra. La sua prosa, nella tradizione della novella romantica, rifiuta ogni colore sentimentale e si serra nella scabra superficie oscurata da inquietudini e presagi come nei racconti di Hermann Broch e Robert Musil. In Italia sono state tradotte le sue note di diario Nell'occhio del tifone (Milano, 1961), i disperati frammenti che il semplice caporale, cronista al Quartier Generale di Hitler, sparito nella Berlino del 1945, scriveva sui fogli di ufficio, documenti tra i più lucidamente sovversivi sul terrore e la miseria del Terzo Reich.
Reviews

There are yet no reviews for this product.

Le novità editoriali

Compare (0)

HideShow