Marc-Antoine Jullien segretario generale della Repubblica Napoletana

Not Rated Yet
SKU: 9788865422823    Product in stock
  • fdg02
25,00 € 50,00 €
Lettere e documenti
Autori vari
a cura di Mario Battaglini
ISBN 978-88-6542-282-3
Pagine: 604
Anno: 2013
Formato: 17 x 24 cm
Supporto: libro cartaceo

Il nome di Marc-Antoine Jullien non è nuovo a chi conosce la storia delle rivoluzioni del XVIII e XIX secolo. Jullien si batte “pour rendre la revolution aimable” e per la nascita di una Italia libera e unita. Ha distribuito volantini alla presa della Bastiglia ed è stato arrestato sotto la reazione termidoriana. Fu attratto da Napoleone ma gli si allontanò dopo Campoformio. In Italia si pose al seguito del generale Championnet divenendo suo consigliere. Fu ancora in carcere sotto il Direttorio e poi successivamente nel 1814. Ha partecipato alle rivoluzioni del ’30 e del ’48. Il volume raccoglie lettere e documenti dell'archivio Jullien relativi all’uomo Jullien, a Napoli borbonica e alla Repubblica Napoletana, a cura di Mario Battaglini.

Reviews

There are yet no reviews for this product.

Le novità editoriali

Compare (0)

HideShow