Bakunin e l’Internazionale in Italia dal 1864 al 1872

Not Rated Yet
SKU: 9788898926336    Product in stock
  • 9788898926336_0_0_1427_75
17,85 € 21,00 €
Autore: Marx Nettlau
ISBN 978-88-98926-33-6
Pagine: 410
Anno: 2014
Formato: 15 x 21 cm
Supporto: libro cartaceo

"...Parlando qui a lungo di Bakunin nei suoi rapporti con l'Italia rivoluzionaria, non lo presento come un capo, un salvatore, un uomo da celebrare come eroe, ma come un amico del popolo italiano e della rivoluzione, un consigliere disinteressato, un iniziatore che ha l'unico desiderio di rendere al più presto inutile la sua azione personale per l'attività degli stessi iniziati e per il risveglio collettivo suscitato dal loro esempio e dal loro entusiasmo. Prendendo il 1864 ed il 1872 come i due termini dell'attività di Bakunin, quale differenza presentano quei due anni, riguardo ai movimenti sociali, socialisti! Esaminare a quali persone, a quali circostanze sia dovuto questo grande progresso è lo scopo di questo lavoro, e con i materiali che presenterò ci si farà un'idea dell'efficacia e dell'attività italiana di Bakunin".

Reviews

There are yet no reviews for this product.

Le novità editoriali

Compare (0)

HideShow